Inside the Beauty Case

Tutti… Fuori dai Piedi!

Posted on: 29 maggio 2011

Pensate all’importanza che hanno i piedi… Ora pensate a quanto date importanza ai vostri piedi… Secondo voi sono sufficientemente coccolati? I miei di certo no!
Sono una parte fondamentale del nostro corpo in quanto ci portano in giro ovunque, per quanto e dove decidiamo noi. Spesso, però, il loro urlo è doloroso in quanto a volte abusiamo della loro presenza e funzione.
Ammetto io per prima di non aver mai apprezzato i piedi come parte davvero imporante del corpo perché – detto fra noi – non mi sono mai piaciuti i come forma. Da un po’ di tempo a questa parte, invece, li sto considerando per quello che realmente sono: la nostra base!

fuori dai piedi - lush 1

LUSH - Fuori dai Piedi / Stepping Stone

Potrei aprire un capitolo intero in questo argomento ma mi limiterò a dirvi la mia nuova scoperta Lush per i piedi. Stiamo parlando del magico Fuori dai Piedi (nome originale: Stepping Stone): ha la forma di un piedino ed è verde, ha il profumo di limone e si sgretola facilmente. Una vera e propria pedicure solida. O, all’occorrenza, persino in polvere, se con l’uso continuo il prodotto tende a sgretolarsi un po’.
Ho comprato questo prodotto incuriosita dal Lush Times, visto che già nel recente passato ero stata spesso attirata dalle descrizione di questa referenza del archio britannico in cui si menziona il limone o i profumi agrumati. E non appena ho avuto l’occasione di andare in bottega, me lo sono portata a casa.
Il sabato successivo mi sono recata per una gita giornaliera a Bologna. Io e il resto della mia compagnia l’abbiamo girata in lungo e in largo tanto che al ritorno in treno eravamo cotti. Appena sono arrivata a casa ero talmente stanca che a momenti non avevo neanche voglia di struccarmi, ma è subentrato il senso di colpa e mi sono attivata facendo la mia pulizia del viso (cosa che, per altro, mi ha “svegliato” e fatto sentire immediatamente fresca). Nulla capita per caso e ho trovato la forza per provare Fuori dai Piedi.
Ho preso una bacinella, l’ho riempita di acqua calda e ho spezzato il “pollicione” del “piedone”. Col mio piede ancora fuori dall’acqua ma inumidito ho iniziato a sfregare in senso circolare un pezzo di prodotto dal tallone alle dita e su tutta la pianta. E così vi consiglio di fare. Quando pensate di avere finito di coccolare un piede, immergetelo nell’acqua calda e passate all’altro con lo stesso procedimento. Finiti entrambi i piedi, godetevi un ottimo pediluvio al buon profumo di limone.

Non passate mai L’INTERO Fuori dai Piedi direttamente sul piede perché rischiate, anche solo con le mani umide, che questo si sgretoli o si rompa, perdendo così gran parte del prodotto. E, mi raccomando, NON PASSATELO DIRETTAMENTE A  CONTATTO CON L’ACQUA! Questo finirebbe per dissolversi.
A parte questa accortezza, il resto del procedimento è piacevolissimo. E se con l’uso ed il continuo staccare dei pezzetti di “piedone” il prodotto tende a frantumarsi, non preoccupatevi: conservate ogni pezzettino e l’eventuale polvere che ne rimane in una scatolina – idealmente un porta-olio o un porta-balsamo o anche un porta-shampoo Lush). Io lo faccio e così conservo al meglio il mio Stepping Stone per i prossimi utilizzi.

Utilizzando Fuori dai Piedi noterete che un leggero formicolio si estenderà per tutto il polpaccio, riattivando così la circolazione. Nel mentre vi godrete un rilassante pediluvio.

fuori dai piedi - lush 2

LUSH - Fuori dai Piedi / Stepping Stone (prodotto sbriciolato conservato in un porta-olio)

Fuori dai Piedi in Italia costa € 4.95 per 45 grammi e si possono fare moltissime applicazioni, stando sicure che il prodotto duri molto a lungo.
Al tatto è granuloso e questo è dovuto alla polvere di pietra pomice e di licopodio e al sale marino. All’interno sono presenti anche altri elementi tra cui: burro di cacao, che ha proprietà emollienti e protettive, olio essenziale di limone, per togliere i cattivi odori, e l’olio di jojoba biologico, che è un ottimo idratante e ha proprietà curative e protettive.
Vi consiglio di utilizzare Fuori dai piedi almeno una volta alla settimana. Appena finite il trattamento applicate una buona crema (per esempio Morbidissima / Lemony Flutter oppure A Piede Libero / Fair Trade Foot Lotion, sempre della Lush), infilate i piedi nei calzini (a meno che non faccia clado) ed andate a dormire.
Vedrete che i vostri piedi vi ringrazieranno!

fuori dai piedi - lush 3

LUSH - A Piede Libero / Fair Trade Foot Lotion

Annunci

4 Risposte to "Tutti… Fuori dai Piedi!"

[…] https://insidethebeautycase.wordpress.com/2011/05/29/tutti-fuori-dai-piedi/ Questo articolo è stato pubblicato in Le mie recensioni Lush per Inside The Beauty Case. […]

Mi piace

[…] acqua calda e scrubbali bene con Fuori dai Piedi / Stepping Stone, così come consigliato in questa nostra recensione. Asciugali e cospargili di un abbondante strato di Rispetta i Piedoni / Volcano, avvolgili nel […]

Mi piace

ma a piede libero è per le pelle secchi?

Mi piace

É un prodotto per i piedi, indistintamente dal tipo di cute che puoi avere.

Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inside the Beauty Case – Il blog


Novità, classici, recensioni, opinioni ed informazioni dal mondo della cosmesi femminile

Archivio

Categorie

Autori del blog

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 189 follower

Seguici su Twitter

Diventa fan su Facebook

La fanpage di Inside the Beauty Case su Facebook

La fanpage di Inside the Beauty Case su Facebook

Calendario

maggio: 2011
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Attenzione

Questo blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica, pur essendo l'amministratrice dello stesso una giornalista. "Inside the Beauty Case", pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Il blog, inoltre, non è in alcun modo legato ad aziende di cosmesi, per cui ogni contenuto è da ritenersi libero da influenza o legame con attività commerciali di qualsivoglia marchio del settore.

Make Up Awards 2011

Make Up Awards 2011 by MakeUpWorld Italia

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Blog360gradi – L’aggregatore di notizie a 360 gradi provenienti dal mondo dei !

intopic.it

Credits

Grafica: Annarita Zito
Tema: Design Disease per WordPress
Gestione Contenuti: Annarita Zito
Impaginazione: Annarita Zito

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: