Inside the Beauty Case

Posts Tagged ‘LVMH

Fiore estremo. Fiore immaginario. Fiore senza profumo vestito di scuro. In natura, questa rarità vegetale esibisce petali lanuginosi color rosso scuro, quasi neri. Nell’immaginario di Riccardo Tisci, celebre stilista nonché Direttore Artistico di Givenchy dal 2005, questo fiore che in natura non ha profumo diventa nero inchiostro, nero onice, nero velluto, nero mussola.
Dahlia Noir è la prima creazione del marchio Givenchy ideata sotto la direzione creativa di Tisci e incarna la luminosità misteriosa e atipica di una donna la cui bellezza oscura risplende come un sole nero.
Questa tensione tra pericolo e delicatezza, tra sacro e profano non ha nulla di contraddittorio. Si traduce con un’impronta olfattiva sconvolgente, poudré e in totale tensione, floreale e legnosa. Dahlia Noir suscita il desiderio.
Come le creazioni Couture di Riccardo Tisci, la fragranza Dahlia Noir risuona di una forza fragile, dell’incontro tra gli opposti, per esprimere meglio la dolcezza predatrice di colei che lo porta.
Un profumo Couture dalle linee pure, un neo-classico la cui estrema sensualità si basa su un immaginario inaspettato, un ritorno all’ultra-lusso.
La quintessenza dello stile Givenchy.

 

dahlia noir givenchy 1

GIVENCHY – Dahlia Noir Eau de Toilette (ADV stampa)

 

Esprimere il potere di una donna fragile, la luminosità di un sole nero, l’inebriante dolcezza della donna Dahlia Noir, ispirarsi a un fiore che non esiste, senza profumo.
François Demachy, compositore di creazioni olfattive, ha seguito Riccardo Tisci nel suo immaginario e nella sua storia familiare per realizzare questo profumo fantasticato.
Le note poudré evocano la dolcezza materna, una femminilità tradizionale, generosa e protettiva.
Si inseriscono in un valore sentimentale.
Lontano da qualunque nostalgia, questo chypre floreale, basato sulla rosa, sull’iris e sulla mimosa, è arricchito da sfaccettature legnose decisamente moderne. Come nella moda, come un telo olfattivo, il sandalo e il patchouli conferiscono profondità alla volatilità carezzevole della trama poudré, unita alla fava tonka.
La presenza del sandalo, materia sacra destinata alle offerte e ai rituali, inserisce quest’opera olfattiva in una dimensione mistica e le conferisce un effetto balsamo, una densità carnale, un calore avvolgente. Dahlia Noir Eau de Parfum è una fragranza tattile.
Le sue note di cenere delicate non sono quelle di un fuoco estinto, ma sostengono la tensione emotiva di un rituale affascinante al quale è invitata colei che lo indossa.

 

dahlia noir givenchy 4

GIVENCHY – Dahlia Noir (ADV con Mariacarla Boscono)

 

Composta da François Demachy come l’Eau de Parfum, l’Eau de Toilette Dahlia Noir esprime una visione più luminosa, più fruttata.
Sempre intrigante e misteriosa, ma più aperta, la scia dell’Eau de Toilette libera immediatamente note acidulate di mandarino, cedro e pesca. Se è vero che l’Eau de Parfum Dahlia Noir evoca una seduzione poudré, la sua versione Eau de Toilette rivela subito una texture olfattiva dolce e voluttuosa, come un frutto velato di rugiada al mattino.
Il cuore di rosa rimane, simbolo di femminilità e di romanticismo, cesellato da tracce legnose.
Questa volta, peró, sono il “petalo” della rosa e la sua freschezza a essere messi in risalto e associati allo spirito esplosivo delle bacche di pepe rosa.
Infine, un’ambra carnale, una vaniglia dolce e un sandalo quasi mistico avvolgono la composizione in una sensualità a fior di pelle.
François Demachy, componendo la formula dell’Eau de Toilette, ha tradotto lo schiudersi di un fleur fatale in piena luce. Sulla pelle, crea un dialogo intimo, come uno sfioramento in totale leggerezza.

dahlia noir givenchy 2

GIVENCHY – Dahlia Noir Eau de Toilette e Dahlia Noir Eau de Parfum

 

Linee sobrie e architettoniche, proporzioni perfette, il flacone dell’Eau de Parfum sembra eterno. Massiccio ma delicato, elegante ma sobrio, potente e tenero al tempo stesso, è la sintesi dei contrari. L’austerità massiccia del flacone e le lettere sul fondo rosa cerchiate di nero sull’astuccio esprimono la nozione volontariamente contraddittoria di un’opulenza minimalista.
Parte integrante del mistero, il flacone disegnato da Fabien Baron non si rivela mai fino in fondo: come un segreto, il nome Dahlia Noir si scopre solo ed esclusivamente all’interno del tappo, inciso su una piastrina di metallo argentato.
Il tappo laccato di nero illuminato da smussi color argento lucidato a specchio e il jus color carne rimangono i tre elementi ricorrenti della gamma Dahlia Noir Eau de Parfum.

L’astuccio e il flacone mantengono le stesse linee sobrie e grafiche che costituiscono l’eleganza atemporale dell’Eau de Parfum. Tuttavia, nella versione Eau de Toilette, l’astuccio si veste di un rosa delica to qua si trasparen te e le linee nere e argento sono invertite.
Sul tappo del flacone dell’Eau de Toilette, la lacca nera della versione Eau de Parfum appare in color rosa cipria, abbina ta al jus e al colore del suo astuccio. La firma «Givenchy Paris» passa anch’essa dal nero all’argento e risplende di una bianca luminosità.
L’Eau de Parfum e l’Eau de Toilette Dahlia Noir sono disponibili in tre formati vapo. I formati 50 ml e 75 ml assumono linee rettangolari dall’opulenza massiccia e sobria. Il flacone da 30 ml riprende gli stessi codici grafici ma segue una linea slanciata, dalla dinamica verticale.

 

dahlia noir givenchy 3

GIVENCHY – Dahlia Noir (gamma da bagno completa)

 

LA LINEA DA BAGNO DAHLIA NOIR

Bougie Parfumée
Posata su un vassoio firmato Givenchy, questa candela nera è il preludio ideale al rituale di bellezza di Dahlia Noir. Un’oscura chiarezza, che lenisce e rilassa, con l’affascinante profumo di Dahlia Noir.

Gel de Parfum pour le Bain
Primo gesto del rituale del bagno, questo gel rosa cristallino sviluppa una schiuma leggera a contatto con l’acqua, rivelando le note profumate di Dahlia Noir. Estratti di cotone e linfa di betulla conferiscono vere proprietà addolcenti e idratanti.

Rosée de Parfum Hydratante pour la Peau
La sua texture in gel diventa evanescente a contatto con la pelle, fondendosi immediatamente in un fluido rinfrescante.
Leggera come una fragranza profumata, è dotata delle virtù benefiche di un’acqua di trattamento. I suoi attivi idratanti e addolcenti, la linfa di betulla e l’estratto di fico, conferiscono alla Rosée de Parfum Dahlia Noir un doppio effetto profumo-trattamento.

Lait de Parfum Hydratant pour le Corps
Velo profumato e vero e proprio trattamento, il latte per il corpo arricchito di linfa di betulla e semi di lino idrata la pelle in profondità creando, grazie al calore del corpo, un’aura profumata.

 

dahlia noir givenchy 5

GIVENCHY – Mariacarla Boscono per Givenchy Dahlia Noir

 

Musa ispiratrice di Riccardo Tisci giá da tempo, ad interpretare e rappresentare la donna Givenchy di Dahlia Noir é una super modella ed attrice teatrale italiana giá in passato volto della campagne della masion francese.
Mariacarla Boscono incarna Dahlia Noir, come un’apparizione mistica, un fiore immaginario e fatale che apre i suoi petali. Il suo sguardo dolce e potente affascina. la sua presenza conturbante e libera la rende un’icona moderna.
L’abito in mussola nera disegnato da Tisci riflette l’immagine del fiore intrigante incarnato da Mariacarla. Il visual pubblicitario è stato realizzato dai fotografi Mert Alas e Marcus Piggott, conosciuti in tutto il mondo per le loro campagne pubblicitarie e i loro servizi di moda.
Mariacarla Boscono, donna immagine di Dahlia Noir, è una modella romana conosciuta in tutto il mondo che lavora da anni a fianco di Riccardo Tisci. É stata la prima ad indossare le sue collezioni ai tempi della Central Saint Martins School di Londra, e da allora la loro intesa è totale. Dal 2005 è la testimonial delle campagne Givenchy.
Mariacarla incarna perfettamente la donna Dahlia Noir, un’unione di fragilità e di forza.
Italiana come Riccardo Tisci, ha lo stesso temperamento intenso, un immaginario dilagante e il gusto per un’eleganza atipica.

 

Annunci

L’estate è finita, ma la seduzione non manca mai all’appuntamento con la Bellezza. Lo sa bene Olivier Échaudemaison, Direttore Creativo di Guerlain. “Natalia, che sa giocare con le tendenze e le stagioni, afferma il proprio fascino e la propria eleganza con un vero rossetto: quello che rende (irresistibile) ogni donna irresistibile un oggetto unico dal colore luminoso, per uno Stile con la S maiuscola, riconosciuto a livello internazionale!”, spiega il celebre Make Up Artist di fama mondiale a proposito di Natalia Vodianova, super modella russa già in passato brand ambassador per Guerlain e ora volto della campagna di Miroir Miroir, la collezione del marchio per l’Autunno 2011.

 

miroir miroir guerlain 1

GUERLAIN - Miroir Miroir Collection 2011 (ADV con Natalia Vodianova)

 

È facile diventare una leggenda, occorrono:
– un colorito trasparente e luminoso,
– uno sguardo intenso, che non sia però severo o artefatto,
labbra indimenticabili, che lasciano un’impronta.

Come spiega Échaudemaison, “con questi 3 soli gesti, dall’epoca di Audrey Hepburn, non è stato inventato niente di nuovo per creare uno stile senza tempo solo le fugaci tendenze delle varie stagioni. Per questo, per l’autunno, ho pensato a Natalia come ad un’icona della Bellezza Classica. Ogni donna è in grado, con questi brevi consigli, di mantenere la propria personalità ed entrare nella leggenda”.

 

miroir miroir guerlain 3

GUERLAIN - Miroir Miroir Collection 2011 (ADV gamma colore)

 

Persa nel proprio riflesso, osserva. Chi ha voglia di essere oggi? Innocente e apparentemente sobria, seduttrice dalla raffinatezza fatale, diva meravigliosa… L’una, l’altra o tutte queste donne insieme, ma sempre al culmine della bellezza.
Giocare a essere se stesse invece di piegarsi alle imposizioni delle tendenze capricciose, prendersi gioco dei codici e trasformarli, inventare una moda personale invece di seguirla a tutti i costi… è molto più divertente! Poliedrica, allegra, appagata, la donna Guerlain vede la vita a colori, si reinventa ogni giorno e predilige una bellezza audace e creativa, libera e giocosa.
Questa stagione, si affida al colore per scegliere gli accessori giusti per il suo look, il suo umore e il suo desiderio di essere chi vuole. «Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?». La risposta, scontata: «Sono io mentre indosso Guerlain, naturalmente!».

Mai snaturare la bellezza delle donne, ma sublimarla e rivelarla agli occhi di tutti, qualunque sia il loro desiderio. Questa stagione, Guerlain cede alla tentazione del colore e ritorna alla sua stessa essenza, per restituirgli tutto il suo significato.
Per affermare la sua scelta cromatica fin dalle labbra, Le Rouge G viene reinventato in tre nuove tonalità ultra-seducenti.
Per declinare il colore al plurale, l’Ecrin 4 Couleurs cattura l’immagine della nuance e la mantiene all’infinito: 1 armonia, 4 toni, 0 rischi di sbagliare. Lo sguardo è unico, esatto riflesso del desiderio del momento. Accessori indispensabili: l’Eye-Liner liquido e il Crayon Yeux Khôl Me proposti in nuove tonalità.

 

miroir miroir guerlain 2

GUERLAIN - Miroir Miroir Collection 2011 (ADV Ombre Eclat 4 Couleurs)

 

Un rossetto? NO, LE ROUGE G!

Il sorriso più bello si nasconde dietro una G: Glamour, Geometrica, Generosa, Guerlain! Se è vero che il marchio veste le labbra dal 1854 con la Cire Rosat, il primo rossetto in forma solida e non più liquida, Olivier Échaudemaison crea nel 2009 un oggetto ibrido e accattivante, in collaborazione con Lorenz Bäumer, l’artista delle pietre preziose e dell’oro. A prima vista, una borsetta-minaudière dal lusso travolgente. Con un semplice clic, Rouge G de Guerlain si trasforma e fa apparire un rossetto eccezionale e uno specchio segreto. Polvere di Rubino rivelatrice di una luminosità spettacolare, madreperle liquide riflettenti, sfere di acido ialuronico e resina di Gugul per deliziare il sorriso, palmitato di vitamina A ed Erba della Tigre che contribuisce a dare volume alle labbra, burro di mango per conferire morbidezza… La formula è vertiginosa, il sorriso meraviglioso.

ROUGE G DE GUERLAIN
Rouge à Lèvres Complet d’Exception
Tre nuovi volti

Il vero rossetto, deliziosamente profondo ma scandalosamente conturbante, il prugna ultrasofisticato saturato di pigmenti, o il rosa dalla delicatezza apparentemente tenera… Quale scegliere? Tutti e tre, naturalmente! Queste nuove tonalità, ideate da Guerlain, sono da alternare senza complessi, a seconda dell’umore del momento. Tentatrice, affascinante o fatale… Ma certamente seduttrice!

LE NUOVE PROPOSTE IN FATTO DI COLORE
25 GARÇONNE: il vero rosso, scelto da Natalia per un’eleganza senza tempo e unica
70 GIGOLO: il prugna dalla personalità furiosamente fashion.
71 GIRLY: il rosa non così innocente.

 

miroir miroir guerlain 4

GUERLAIN - Miroir Miroir Collection 2011 (Rouge G de Guerlain)

 

Riflettori puntati SULLO SGUARDO!

Perché imporre una certa tendenza quando possiamo rivelare la bellezza naturale delle donne? Guerlain rivendica la sua scelta cromatica: continuare a seguire le tendenze, senza mai «mascherare» ma sublimando, grazie a sfumature che variano da una stagione all’altra, dal nude più puro al flash di colore più saturo.

Guerlain, Maison che predilige l’alchimia, pensa ogni tonalità caso per caso per strutturare il colore e restituirgli tutto il suo significato. A ogni tonalità, una texture particolare. Opaca, iridata, satinata, mette in risalto il colore.

Osare il layering! I colori si sovrappongono e si fondono tra loro all’infinito, fino ad arrivare alla tonalità desiderata, quella che incarna alla perfezione il desiderio del momento. Ogni ombretto è uno scrigno per lo sguardo.
Guerlain presenta gli it-accessori per le palpebre dell’Autunno 2011.

ECRIN 4 COLEURS
Ombres longue tenue, couleurs tentations
Esperto di poudre, Guerlain è anche un designer dello sguardo e, per questa stagione, decide di ritornare all’essenza stessa del colore

Che cosa mettere oggi? Quale donna vogliamo essere, per una giornata o una serata? Una donna, tutte le donne! Poiché i desideri cambiano al ritmo delle passioni, degli incontri e degli stati d’animo, Guerlain gioca sul colore al plurale e crea L’Ecrin 4 Couleurs: il suo primo prêt-à-porter evolutivo dello sguardo.

Creare, divertirsi, osare il colore come accessorio. E se l’audacia fosse quella di osare tutto, senza mai sbagliare? Appositamente creati per poter essere utilizzati tutti contemporaneamente, i colori ideati da Guerlain si sovrappongono, si modulano e si fondono tra loro rimanendo sempre perfetti. L’applicazione è semplicissima, intuitiva, ludica… E senza rischi! L’unico risultato: creare la propria visione del colore.
La libertà creativa è totale. I 4 toni dell’Ecrin 4 Couleurs si utilizzano contemporaneamente, senza un ordine di applicazione. Gli occhi sono coloratissimi in contrasto con la sobrietà delle labbra… A meno che non si faccia il contrario… Oppure colorare entrambi? Per questa stagione, è vietato vietare!

Ogni colore è unico. Per metterlo in risalto al massimo, Guerlain ha ideato ogni tonalità caso per caso per associarvi la giusta texture, quella che lo rivelerà senza snaturarlo.

Ogni armonia dell’Ecrin 4 Couleurs è costituita da un gioco di texture diverse, appositamente scelte:
– IRIDESCENT: madreperle finissime che giocano in piena luce e liberano un colore luminoso dall’effetto iridato.
– MATTE: un risultato extra-opaco, ultra-morbido, dal comfort eccezionale.
– VELVET SATIN: una scorrevolezza perfetta, un effetto vellutato, morbido e delicato al tatto.
– ALCATAR’EYES: un effetto metallico dalla morbidezza eccezionale.

Linee moderne, pure, un tratto dalle rifiniture perfette… Il coperchio si tiene perfettamente nel palmo della mano; il formato è perfetto in qualunque borsa!
Per dare libero corso alla creatività e giocare al massimo con le diverse combinazioni di texture e colori, era necessario uno strumento professionale. L’applicatore a doppia estremità offre la massima maneggevolezza e permette di ombreggiare, sfumare o far scorrere un tratto di eye-liner… Per un risultato perfetto in totale sicurezza!

I COLORI: IL GIOCO DELLE 7 FAMIGLIE
L’essenza del colore, una tonalità principale e altri tre toni, tutti accessori che mettono in risalto lo sguardo:
01 Les Violets
02 Les Bleus
03 Les Verts
04 Les Bois de rose
05 Les Gris
06 Les Fumés
07 Les Cuirs

2 LOOK MINIMAL COLOUR
L’architettura del colore, una modulazione di tonalità «no colour» rivelate da un gioco di contrasti e di intensità:
08 Les Perlés
09 Les Noirs

 

miroir miroir guerlain 5

GUERLAIN - Miroir Miroir Collection 2011 (Ombre Ecrin 4 Couleurs)

 

Liner e matita: CONTORNO OCCHI CHE SEDUCE!

Un paio di occhiali vintage, una cintura che struttura un cappotto, un tratto perfetto a filo delle ciglia… Spesso i dettagli sono quelli che rendono un look davvero riuscito. Non necessariamente si nota, ma quando non c’è, si vede solo la sua assenza.
Guerlain propone due accessori assolutamente indispensabili per completare il look dello sguardo.

EYE-LINER LONGUE TENUE
Bi-phase
Il dettaglio che stavi cercando

Gesto delicato e preciso, ultra-femminile, il tratto di eye-liner richiedeva savoir-faire.
Munito del suo lungo pennello morbido “proprio quanto basta”, l’Eye-Liner liquido libera il gesto sposando da molto vicino la curva della rima delle ciglia e mettendo in risalto lo sguardo. Con lui è impossibile sbagliare!
Un marrone intenso molto chic completa l’offerta cromatica dell’Eye-Liner liquido.

LA NUANCE PER SEDURRE NEI MESI FREDDI DELL’ANNO:
05 Brun Cendré

CRAYON YEUX
Eye-Liner e Khôl con temperino
Non una semplice matita per gli occhi

È un prodotto basic, da cui è impossibile separarsi, forse il primo “strumento” al quale si pensa quando si tratta di maquillage degli occhi. Lui si chiama Khôl Me ed è una matita con la mina morbida dal tratto ultra-preciso. Né grasso, né asciutto, è adatto ai contorni, rende lo sguardo vellutato e rimane impeccabile.
Blu marine ultra chic, marrone casual e kaki vibrante: queste le tre nuove tonalità che ampliano la palette.

SCEGLI IL COLORE DEL TUO AUTUNNO:
20 Khôl Me Navy
30 Khôl Me Ebony
40 Khôl Me Jungle

 

miroir miroir guerlain 6

GUERLAIN - Miroir Miroir Collection 2011 (Eye-Liner Liquide)

 

Prezzi al pubblico (consigliati):
• Rouge G de Guerlain
€ 38,80
• Ombre Eclat 4 Couleurs
€ 50,10
• Eyeliner
€ 31,50
• Crayons Yeux
€ 21,10

 

miroir miroir guerlain 7

GUERLAIN - Miroir Miroir Collection 2011 (Crayons Yeux Khôl Me)

 

In vendita nelle profumerie concessionarie.

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chi si trova a Milano in questi giorni potrà partecipare ad un aperitivo speciale in uno dei locali più cool e storici della città: Le Biciclette. Speciale perchè non mancheranno delle vere e proprie sessioni di trucco!
L’1 e il 2 luglio, all’interno del bar e  ristorante milanese, infatti, sarà allestita un’area make up targata Givenchy e la beauty consultant della maison sarà a disposizione per ricreare qualunque tipo di look.

L’iniziativa Make Up Week by Givenchy è sponsorizzata dalla Profumeria Desirée, situata proprio di fronte al locale (clicca sull’immagine di seguito per ingrandirla e scaricare l’invito).

 

make up week givenchy le biciclette 1

GIVENCHY - Make Up Week by Givenchy & Profumeria Desirée c/O Le Biciclette a Milano (invito)

 

Tra le novità di questi mesi del marchio francese ricordiamo: Le Prisme Yeux Quatuor Candide Garden Édition Limitée (quad ombretti), Gelée d’Interdit (lipgloss), Photo’Perfexion Light (fondotinta) e l’intera Printemps-Eté Collection 2011 Naïvement Couture (Collezione make up Primavera Estate 2011) ideata dal sempre innovativo Nicolas Degennes, Direttore Creativo di Givenchy e Make Up Artist di fama mondiale.

 

make up week givenchy le biciclette 2

GIVENCHY - Le Prisme Yeux Quatuor Candide Garden n. 78

 

Per l’Estate 2011, Givenchy fa viaggiare i sensi… Destinazione Tropici per Very Irrésistible, la fragranza per Lei della nota maison.
Chiudete gli occhi… È un istante sospeso nel tempo, su una spiaggia che si estende a perdita d’occhio. All’ombra delle palme, fioriscono gli uccelli del paradiso, quei fiori maestosi che colorano il paesaggio di mille sfumature. Una brezza leggera fa fremere le piante e ne libera il profumo.
Il mormorio delle onde, la carezza del sole, la dolcezza della sabbia bianca… Tutti i sensi sono risvegliati e si lasciano esaltare dagli effluvi di Very Irrésistible Givenchy Tropical Paradise.

very irrésistible givenchy tropical paradise 1

GIVENCHY - Very Irrésistible Tropical Paradise e Pi Néo Tropical Paradise (ADV)

L’emblematico flacone di Very Irrésistible Givenchy è reinterpretato, per l’estate, in un design colorato, ricco di energia e di allegria.
Un simbolo, come un souvenir dalle isole… Per lei è l’uccello del paradiso, fiore esotico grazioso, femminile, con colori caldi che raccontano già tutto il piacere degli aromi tropicali.

Very Irrésistible Givenchy Tropical Paradise è una freschezza solare ed esotica.
Si apre su un accordo fresco come una brezza estiva: qualche foglia di menta sgualcita e una punta di anice ghiacciato. Questo profumo si inebria degli aromi acidulati dei frutti della passione prima di lasciar esprimere il suo cuore floreale: un bouquet  di rose dagli accenti solari e luminosi.
Il legno di sandalo e il muschio avvolgono la fragranza di sensualità, lasciando nella loro scia una sensazione deliziosa che ricorda quella del calore della sabbia bianca.

very irrésistible givenchy tropical paradise 2

GIVENCHY - Very Irrésistible Tropical Paradise

Prezzo al pubblico consigliato: € 53.50.

“I nostri archivi sono immensi, come la meravigliosa caverna di Alì Babà! Mentre curiosavo, ho trovato un oggetto creato nel 1936, già chiamato Rouge Automatique. Il suo funzionamento fu una rivoluzione! All’epoca, l’artigianato e le rifiniture manuali erano comuni; oggi, la fabbricazione industriale è necessaria per soddisfare un universo di clienti sempre più numeroso in ogni parte del mondo. Reinterpretare un tale oggetto è un esercizio simile a quello al quale si sottopongono gli stilisti quando prendono le redini di una Maison di couture creata prima della loro nascita e depositaria di ampi archivi per la loro ispirazione”. Così Olivier Échaudemaison, Guerlain Creative Director, presenta l’ultima novità della maison francese in fatto di rossetti.

rouge automatique 5

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick (ADV campagna anni '30)

Oggi, Rouge Automatique, molto 21° secolo, si rivolge a una donna sbarazzina e di gran classe , che sfodera con un gesto il rossetto che sublimerà e farà splendere il suo sorriso. “Adoro il gioco del maquillage, – spiega il Direttore Creativo di Guerlainl’aspetto civettuolo e seducente di una donna che si trucca le labbra in pubblico. È così francese Fonte di ispirazione per Rouge Automatique, dei palloncini a forma di bocche ecuori che si slanciano su tacchi a spillo; un omaggio a René Gruau, che mi ha fatto scoprire la moda quando ero adolescente. Le sue illustrazioni, che trasmettevano l’eleganza, la classe e la raffinatezza della donna parigina, sono ancora oggi attuali, dopo alcuni decenni”.
Per incarnare questa nuova donna Guerlain Échaudemaison ha scelto “lo stile giovanile di Natalia Vodianova, il suo sorriso malizioso, la sua leggerezza, la sua freschezza. Credo che una ragazza innamorata sia sempre incantevole e una ragazza carina sempre “civettuola”.
Cuori e bocche di tutti i colori, leggeri e gioiosi, sono l’illustrazione poetica di questo nuovissimo oggetto di seduzione , senza essere una femme fatale a tutti i costi!”.

rouge automatique 1

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick (ADV con Natalia Vodianova)

Automaticamente accessorio
Desider abile come una it-bag.
Prezioso come un gioiello.
Glamour come un tacco a spillo.

Automaticamente innovativo
Clic, clac , clic, clac.
Si apre e si chiude con una sola mano.
Stai ancora cercando il cappuccio?
Ma quale cappuccio? Non esiste più!

Automaticamente colorato
Questa mattina mi regalo delle labbra beige tenero.
A mezzogiorno vedo la mia bocca rosso intenso.
Stasera sogno un sorriso rosa indiano.
Domani? Tutto dipenderà dal mio abito!

rouge automatique 6

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick (packaging ad estrazione automatica senza cappuccio)

Le chic!
Un rossetto per valorizzare un abito.
Le choc!
Un gesto “one hand” inedito.
Le charme!
Un accessorio elegante ricco di storia.
Le choix !
Un’esplosione cromatica, una gamma di 25 colori, dai più discreti ai più accesi.

rouge automatique 2

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick (3 steps packaging)

AMORE A PRIMA VISTA
Già dal primo sguardo, t’innamorerai dell’eleganza di questo oggetto d’architettura. Uno scrigno dorato e longilineo,
stilizzato e voluttuoso: è un invito a toccarlo. Irresistibilmente, lo stringi nel palmo della mano. Lo guardi. Intuisci che racconta una
storia. Dopotutto, è firmato GUERLAIN.
La sua storia?
– “Ne m’oubliez pas” (Non mi dimenticare), il PRIMISSIMO vero rossetto creato da GUERLAIN nel 1870. Aimé Guerlain s’ispirò al principio del cilindro, usato per modellare le candele, per creare il primo rossetto a mina della storia.
– “Rouge Automatique”, il primo stick senza cappuccio che si apre con una sola mano, una piccola meraviglia Art Déco nata nel 1936. Che valore!

rouge automatique 7

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick (ADV gamma dei Rossi)

UN COLPO DI FULMINE
Fin dal primo utilizzo, cederai al fascino di questo rossetto divertente, nuovo amico della tua borsetta. Con un solo gesto, lo apri.
Con un altro, lo chiudi. Assolutamente moderno! Perché, di certo, come tutte le donne, ti vorresti truccare le labbra mentre sei al telefono, la tua vita si semplifica. Nello stesso momento, un rossetto e una mano libera.

SPLENDORE IRRESISTIBILE
Già dal primo clic, jecco sbocciare un colore gaio e leggero.
E poi, l’esplosione di un universo di tinte pop e ludiche. Delle tavolozze delicatamente trasparenti, fedeli alle nuances dei rossetti Guerlain.
Scoprirai un beige poudré, un rosa scoppiettante, un corallo goloso come un frutto esotico, un rosso decisamente conturbante. Le texture, delicate e sensuali, scivolano sulle labbra, per fondersi sulla bocca come una seconda pelle. Il segreto di una nuova formula innovativa non grassa ma ultra idratante. La magia di un Pigmento Cristal che permette ai colori di esprimersi brillantemente!

rouge automatique 8

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick

UNA FORMULA INNOVATIVA
3 obiettivi, 3 promesse mantenute
1° OBIETTIVO: una texture seconda pelle
La promessa: un film estremamente sottile, in perfetta osmosi con la pelle.
Gli ingredienti: oli sensoriali + cere con punti di fusione che si liquefanno gradualmente durante l’applicazione, in funzione della temperatura delle labbra.
Il risultato: un morbido film sensoriale che si fonde con la pelle. Una copertura impeccabile, né troppo grassa né troppo spessa. Un rossetto dal confort ottimale che si fa dimenticare sulle labbra.
2° OBIETTIVO: colori brillanti
La promessa: brillantezza su misura, trasparenza personalizzata.
Gli ingredienti: il Pigmento Cristal, non opaco come il classico pigmento bianco, permette di ottenere colori luminosi, chiari e puri.
Il risultato: beige e rosa inediti, splendenti, leggeri e luminosi.
3° OBIETTIVO : una tenuta lunga durata
La promessa: brillantezza eccezionale, colore stabile e invariabile.
Gli ingredienti: un composto olio e resina, che agisce in perfetta complementarietà, per lavorare sulla brillantezza e sulla tenuta. L’olio, ricco ma non appiccicoso, possiede un forte potere di brillantezza e rifrazione. La resina, che associa brillantezza e tocco non
adesivo, limita la variazione cromatica e potenzia la tenuta del rossetto.
Il risultato: una tenuta eccezionale.

rouge automatique 9

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick (particolare del packaging)

LA GAMMA ROUGE AUTOMATIQUE
Il rossetto idratante lunga tenuta
Rossi, arancioni, rosa, beige! Brillanti come tacchi a spillo, leggeri come palloncini!
25 tinte, 25 nomi cult che si ispirano alle creazioni della Maison.
Automaticamente GUERLAIN!

rouge automatique 3

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick (gamma completa)

Beige indimenticabili:
100
APRÈS L’ONDÉE
un beige tenero e romantico
101
VOILETTE DE MADAME
un beige leggero e delicato
102
NE M’OUBLIEZ PAS
un beige senza tempo
103
CHANT D’ARÔMES
un beige innocente
104
JICKY
un brun elegante
105
VOL DE NUIT
un brun cuoio

Rossi appassionati:
120
COQUE D’OR
un rosso con pagliuzze d’oro
121
ROUGE D’ENFER
un rosso diabolico
122
LIU
un rosso laccato
123
HABIT ROUGE
un rosso impertinente
124
SAMSARA
un rosso orientale
125
VEGA
un rosso mattone.

Arancioni fiammeggianti:
140
MITSOUKO
un arancione rosato
141
QUAND VIENT L’ÉTÉ
un arancione solare ed estivo
142
FLEUR DE FEU
un arancione ardente come il fuoco
143
NAHEMA
un corallo esotico

Rosa innamorati:
160
BAL DE MAI
un rosa primaverile
161
CHERRY BLOSSOM
un rosa vivace e spumeggiante
162
BLOOM OF ROSE
un rosa piccante
163
ROSE BENGALE
un rosa selvaggio
164
CHAMADE
un rosa appassionato
165
CHAMPS-ELYSEES
un rosa tradizionale
166
SHALIMAR
un rosa indiano
167
GUET-APENS
un prugna ammaliante
168
L’HEURE BLEUE
il rosa sfavillante di un tramonto

rouge automatique 4

GUERLAIN - Rouge Automatique Lipstick (ADV gamma dei Rosa)

Rouge Automatique, automaticamente irresistibile.

Dior ci invita a un esaltante viaggio ai Tropici con la sua collezione maquillage lanciata in occasione della Primavera Estate 2011. Una gamma di prodotti che riflette temi e tendenze della linea moda della maison francese ideata proprio per la stagione calda:  motivi floreali, abiti con stampe all’insegna del sole, piume e ricami esotici, silhouette che si avventurano tra il maschile e il femminile con una fresca sensualità. Le uniformi alla marinara si fanno più provocanti con il merletto, le stampe zigrinate, le corone di ibisco, le orchidee e le palme del Sud del Pacifico. E, come sulle passerelle, la Electric Tropics Collection, la novità estiva di Dior in fatto di make up,  è un viaggio tra il sensuale ed il misterioso, con un forte accenno ad uno dei colori principe dei mesi più caldi di questo 2011: l‘arancio.

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (ADV)

Riflettori puntati, dunque, sulla tonalità star Aloha, un arancio audace per vivere l’estate secondo lo stile tropic-chic. Tyen, fotografo e Direttore Creativo Globale del marchio, ci invita in “Paradiso” attraverso un look maquillage che gioca sul contrasto tra audaci colori fluorescenti e una pelle baciata dal sole.

electric tropics dior 2

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (ADV online palette di colori Aloha)

Vediamo nel dettaglio, allora, cosa ci riserva questa ricca gamma targata Dior…

5-Colour Eyeshadow
Palette Ombretti
Il best-seller Dior offre infinite possibilità in una gamma di colori intensi e a lunga tenuta.
Consigli: applicare la tonalità più chiara sulla parte superiore della palpebra, quindi sfumare la tonalità più scura lungo la rima ciliare superiore. Sfumare l’angolo esterno delle sopracciglia con una terza tonalità. Per una maggiore intensità, utilizzare una quarta tonalità lungo la rima ciliare inferiore.
Sophisticated Trios: 3 tinte di cui 1 chiara, 1 media e 1 scura da abbinare per ottenere uno sguardo strutturato. Crea uno sguardo firmato Dior Haute Couture applicando il “Trio Haute Couleur” in diagonale.
Graphic Duos: scegli tra un ventaglio di combinazioni bi-colore contrapponendo due tinte, una chiara e una scura, per ottenere uno sguardo dal contrasto cromatico. Prova l’ultimo “Duo Star” proposto associando i 2 colori superiori della palette.
Trend-setting solos: 1 tinta a scelta da applicare sulla palpebra mobile oppure sfumandola come un eyeliner lungo la frangia delle ciglia superiori e inferiori. La chiave per uno sguardo ultra-chic.
Tonalità: Rosy Nude, Rosy Tan

electric tropics dior 3

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (5-Colour Eyeshadow)

Fluide D’ete Diorskin Nude Glow
Fondotinta fluido
Diorskin Nude Glow inventa una nuova visione del make-up estivo: un effetto pelle naturale che risplende per rivelare un nuovo sex-appeal. La ricetta di questa routine estiva di bellezza della pelle include tre prodotti da utilizzare in due tappe:
Step 1: l’Embellisseur e il suo effetto luminoso oppure il Fluido per un viso baciato dal sole. Step 2: la Poudre per catturare la luce e scolpire il viso.
Step 2: la Poudre per catturare la luce e scolpire il viso.
Come una carezza del sole, il Fluide d’Été ricrea la meravigliosa illusione di un colorito delicatamente dorato sotto i primi raggi solari.
All’applicazione la sua texture sorbetto si trasforma in polvere e dona un effetto vellutato senza ispessire, per un incredibile e piacevole risultato naturale.ture sorbetto si trasforma in polvere e dona un effetto vellutato senza ispessire, per un incredibile e piacevole risultato naturale.
Il Fluide d’Été si utilizza da solo o insieme alla Poudre d’Eté.
Tonalità: Rosy Nude, Honey Nude

electric tropics dior 4

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (Fluide D'ete Diorskin Nude Glow)

Dior Addict Lip Mazimizer
Labbra Rimpolpate
Dior presenta un trattamento rivoluzionario per le labbra, per un’azione rimpolpante, immediata e duratura.
Grazie alla combinazione di sfere riempitive ialuroniche e di origine marina, le labbra sono idratate, morbide e irresistibilmente rimpolpate.
Applicare prima del gloss o sopra il rossetto classico per ottenere un volume ottimale, per 15 giorni. Le labbra sono come trasformate, ultra-sexy. Un leggero profumo di menta e vaniglia procura un piacevole brivido di freschezza già dall’applicazione.
Tonalità: Lip Mazimizer, Apricot

electric tropics dior 5

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (Dior Addict Lip Mazimizer)

Poudre D’ete Hale Naturel
Quad polvere viso e fard
Diorskin Nude Glow inventa una nuova visione del make up estivo: un effetto pelle naturale che risplende per rivelare un nuovo sex appeal.
La ricetta di questa routine estiva di bellezza della pelle include tre prodotti da utilizzare in due tappe:
– Step 1: l’Embellisseur e il suo effetto luminoso oppure il Fluido per un viso baciato dal sole.
– Step 2: la Poudre per catturare la luce e scolpire il viso.
Pezzo da collezione della stagione, questa polvere estiva dal fascino Couture è l’accessorio che sarà più che mai oggetto del desiderio di tutte le Dior addicted. Riprendendo gli stessi motivi della pochette Lady Dior Avenue, la polvere rapisce lo sguardo e impreziosisce il colorito con la sua luminosità estiva più vera di quella naturale.
Il suo segreto? Ogni armonia è un mix di quattro tonalità nella quale ognuna cattura una sfaccettatura della luce per riprodurre il colorito “bonne mine” della pelle sotto i primi raggi del sole.
La polvere estiva si lavora con il pennello per riscaldare le zone convesse del viso attraverso un look sensuale e baciato dal sole, oppure per esaltare delicatamente tutto il viso.
Tonalità: Aurora, Sunset

electric tropics dior 6

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (Poudre D'ete Hale Naturel)

Embellisseur d’Eté Effetto “Bonne Mine”
Base per il trucco
Diorskin Nude Glow inventa una nuova visione del make-up estivo: un effetto pelle naturale che risplende per rivelare un nuovo sex appeal. La ricetta di questa routine estiva di bellezza della pelle include tre prodotti da utilizzare in due tappe.
Step 1: l’Embellisseur e il suo effetto luminoso oppure il Fluido per un viso baciato dal sole.
Step 2: la Poudre per catturare la luce e scolpire il viso.
Autentico esaltatore dell’aspetto “bonne mine”, l’Embellisseur d’Eté agisce sul colorito come le prime passeggiate all’aria aperta: lo ravviva e lo sublima .
Delicatamente perlato e infuso di pigmenti dalle tonalità albicocca, risveglia il viso conferendogli  una freschezza altamente rinvigorente.
L’Embellisseur d’Eté si utilizza da solo o come base prima del fondotinta per aumentarne la luminosità. Il suo colore unico si adatta a tutti i tipi di carnagione senza eccezioni.

electric tropics dior 7

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (Embellisseur d'Eté Effetto "Bonne Mine")

Dior Addict Lipstick
Rossetto dalla brillantezza spettacolare e dal colore vibrante
Il rossetto, l’accessorio di moda per eccellenza. Il nuovo Dior Addict è una dichiarazione d’amore tra la bellezza e lo stile, il colore e la couture, Dior e le sue addicted.
44 tinte da collezionare ispirate alle sfilate. Facili da portare, essenziali o dettate dall’impulso, le tonalità di Rouge Addict giocano sull’effervescenza e sui desideri di moda del momento.
Una formula assolutamente inedita, brillante, vibrante e sensoriale, completamente addictive. Contiene il 25% di cera in meno rispetto a un rossetto classico, qui sostituita da una texture gelée straordinaria. Risultati: una trasparenza moderna, un’idratazione intensa e volumizzante e infine, un effetto “lente di ingrandimento” che rende la brillantezza più intensa, esalta il volume delle labbra e soprattutto sublima il colore.
Nel suo scrigno fashion dalle linee pure, Dior Addict si veste di una nuova trasparenza scintillante.
Tonalità: Fire

electric tropics dior 8

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (Dior Addict Lipstick)

Dior Addict Ultra-Gloss
Lucidalabbra in gel per una luminosità spettacolare
Questo “water gloss” riveste le labbra di un’incredibile brillantezza cristallina decisamente estiva.
La texture, arricchita di polimeri in gel, conferisce immediatamente volume alla labbra, avvolgendole di un confort a lunga durata e di un’idratazione ottimale*.
Questo accessorio indispensabile è disponibile in quattro tonalità che rendono rendono le labbra sensuali e donano un’immediata luminosità al viso: ldue sfumature pure e traslucide e due sfumature frizzanti.
Tonalità: Sirop de Pêche, Sirop de Rose, Eclat de Pêche, Eclat de Rose

electric tropics dior 9

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (Dior Addict Ultra-Gloss)

Dior Vernis
Smalto Fluorescente e Glossy Top Coat
Dior Vernis si veste in versione flashy per l’estate con due nuovi e irresistibili colori fluo. Un arancione vibrante, Aloha, e un rosa neon, Paradise, delizieranno le appassionate che considerano lo smalto un imprescindibile accessorio di moda.
Per amplificare la loro brillantezza, questi due smalti vanno rivestiti da un esclusivo strato finale di Top Coat ultra-brillante. Effetto “specchio” assicurato!
Tonalità: Aloha, Paradise

electric tropics dior 10

DIOR - Electric Tropics Collection 2011 (Dior Vernis)

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

In uno scenario primaverile, Miss Dior vive un turbine amoroso che la conduce dai viali del Parc Monceau fino alla lussuosa intimità del suo appartamento parigino. Lasciandosi trasportare dal gioco dell’amore e del destino, si diverte con un fiocco nero che ruba dal collo del suo innamorato. Un spot dagli accenti Nouvelle Vague che sottolinea la radiosa femminilità di una irresistibile eroina Miss Dior.
Sullo sfondo la colonna sonora di Je t’aime… moi non plus, canzone d’amore cantata da Jane Birkin con Serge Gainsbourg, scritta e composta per Brigitte Bardot, è un inno all’amore sensuale ed eterno.

miss dior 1

DIOR - Miss Dior Eau de Parfum (ADV con Natalie Portman)

Lo spot televisivo della nuova campagna della fragranza di Dior impazza ormai da qualche tempo anche in Italia eppure non ci siamo stancate di ammirare il fascino e la sensualità sempre discreti ed ammalianti della bella e talentuosa attrice Natalie Portman. Nessuno meglio di lei protrebbe impersonificare la Miss Dior del 2011, la giovane donna che seduce con il suo sguardo magnetico, la sua aria felina, la sua fresca femminilità, la sua ironica audacia e, soprattutto, con il suo profumo.
Una campagna promozionale tra le più belle viste negli ultimi anni per quanto concerne la pubblicità di acque profumate femminili. A fotografare la splendida attrice ‘attrice israeliana naturalizzata statunitense, recente vincitrice del Premio Oscar per la sua interpretazione nel film Il cigno nero e presto mamma per la prima volta, è stato Tim Walker, genio del colore e della teatralità.

miss dior 6

DIOR - Miss Dior Eau de Parfum (ADV tv con Natalie Portman)

“Chypre elaborato, fruttato, fiorito e legnoso, Miss Dior è una promessa d’amore” (François Demachy, creatore dei profumi della maison Dior e Direttore dello Sviluppo Olfattivo Profumi della Divisione Profumi e Cosmetici del gruppo LVMH).

miss dior 2

DIOR - Miss Dior Eau, Miss Dior Eau de Parfum, Miss Dior Eau de Toilette

MISS DIOR CHERIE EAU DE PARFUM
Un’Eau de Parfum Miss Dior Chérie pensata, per una giovane donna elegante, giocosa e appassionata.
Profondamente romantica, Miss Dior Chérie suscita e insegue allo stesso tempo un amore vivace e giocoso. Incarna la gioia di vivere spontanea di una giovane donna moderna: un modo tutto speciale di essere libera e di piacere; una fragranza caratterizzata da un fascino accattivante e immediato.
Miss Dior Chérie è un chypre che procede per fasi. Un percorso che comincia con il fascino intenso di un preludio agrumato, fresco e fruttato, si espande in note floreali, si impreziosisce poi con l’eleganza del patchouli, per giungere infine ad una conclusione muschiata, che è la traccia finale del ricordo.
Miss Dior Chérie custodisce nel suo cuore una vera ricchezza, propone un’evoluzione intensa e sorprendente.
Note di testa: mandarino italiano.
Note di cuore: assoluta di gelsomino.
Note di fondo: essenza di patchouli.

miss dior 3

DIOR - Miss Dior Eau de Parfum

MISS DIOR CHERIE EAU DE TOILETTE
Miss Dior Chérie Eau de Toilette è stata immaginata da François Demachy, Parfumeur-Créateur Dior, come una passeggiata nei viali di un giardino fiorito.
Da Miss Dior originale a questa nuova creazione, lo stesso spirito Couture e lo stesso tema, l’accordo chypré, che si alleggerisce in uno spirito primaverile.
Una fragranza dagli accenti floreali che trasmette gioia di vivere.
Note di testa: essenza di arancia rossa.
Note di cuore: essenza di neroli.
Note di fondo: essenza di patchouli.

miss dior 4

DIOR - Miss Dior Eau de Toilette

MISS DIOR CHERIE EAU
Miss Dior Chérie L’eau è una fragranza sorridente dai toni pastello. Un profumo nato in primavera che celebra il risveglio della natura e dei nostri sensi.
L’Eau di Miss Dior Chérie è fresca, golosa e luminosa, regala spensieratezza. E’ una fragranza leggera, sorridente, una promessa di felicità dai toni pastello per una ragazza elegante e piena di vita.
Con la sua allure sbarazzina e disinvolta, simboleggia freschezza e spontaneità.
Note di testa: arancia amara.
Note di cuore: gardenia.
Note di fondo: muschio bianco.

miss dior 5

DIOR - Miss Dior Eau


Inside the Beauty Case – Il blog


Novità, classici, recensioni, opinioni ed informazioni dal mondo della cosmesi femminile

Archivio

Categorie

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 191 follower

Seguici su Twitter

Diventa fan su Facebook

La fanpage di Inside the Beauty Case su Facebook

Calendario

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Attenzione

Questo blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica, pur essendo l'amministratrice dello stesso una giornalista. "Inside the Beauty Case", pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Il blog, inoltre, non è in alcun modo legato ad aziende di cosmesi, per cui ogni contenuto è da ritenersi libero da influenza o legame con attività commerciali di qualsivoglia marchio del settore.

Make Up Awards 2011

Make Up Awards 2011 by MakeUpWorld Italia

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Blog360gradi – L’aggregatore di notizie a 360 gradi provenienti dal mondo dei !

intopic.it

Credits

Grafica: Annarita Zito
Tema: Design Disease per WordPress
Gestione Contenuti: Annarita Zito
Impaginazione: Annarita Zito

Annunci