Inside the Beauty Case

Little Green Bag, l’eco-beauty targato Lush

Posted on: 4 aprile 2011

Solidi, freschi e in formato speciale da viaggio. Sono i cosmetici che Lush ha racchiuso nella sua Little Green Bag, un beauty case ecologico, pratico e riciclabile.
Da portare dove vuoi, in viaggio o in vacanza (anche nel bagaglio a mano in aereo), Little Green Bag racchiude tutto l’occorrente per prendersi cura di sé dalla testa ai piedi. Il kit contiene infatti 5 prodotti solidi, una scatolina portatutto e un furoshiki, il foulard milleusi diventato ormai indispensabile in Lush.

 

little green bag lush 1

LUSH - Little Green Bag

 

LITTLE GREEN BAG – € 26.95
Contiene:
50g Questione di Peeling (Sugar Scrub) – Mini Grattino
La sfera stimolante, massaggiante ed esfoliante per dire “bye bye” alla cellulite – con zucchero, zenzero e finocchio drenante.
100g Sapone di Mare (Sea Vegetable) – Sapone al taglio
Lime, sale marino e alghe per tonificare la circolazione e accendere il cervello.
20g Peach & Love (Each Peach) – Mini Olio da massaggio solido
Mango, arancia e mandarino in un massaggio spensierato che risveglia il buonumore e le idee positive!
55g Jungle (Jungle) – Balsamo Solido
Balsamo selvaggio pieno di frutta tropicale fresca per domare i capelli ribelli e proteggere quelli sottili e indifesi.
55g Capo Verde (Squeaky Green) – Shampoo solido
È pieno di benefiche erbe officinali: rinfresca tutta la testa e purifica la cute.
1 Scatoletta Portashampoo (Shampoo Bar Tin) – 100% metallo riciclato
La mitica scatoletta Lush di latta per portare a spasso lo shampoo solido o qualunque altra cosa vogliate.

 

little green bag lush 2

LUSH - Questione di Peeling, Sapone di Mare, Peach & Love, Jungle, Capo Verde, Portashampoo

 

LUSH E IL FUROSHIKI (3.95 €)
Da quando Lush è sbarcata in Giappone siamo rimasti affascinati dal mix di cultura e creatività di questa terra, dalle loro tradizioni legate al rito del bagno e dai Kit Kat ai fagioli azuki (ma questo ora non c’entra). Una serie di bizzarre convergenze hanno portato alla nostra attenzione il Furoshiki, l’arte nipponica di confezionare gli oggetti nei foulard per poi poterli trasportare o regalare.
Il nome Furoshiki contiene nella sua radice la parola “bagno” (molto Lush!) perché nel 1600 veniva utilizzato per portare i propri effetti personali nei sentō, i bagni pubblici giapponesi. Poi il suo uso si diffuse per ogni genere di oggetto: al mercato, nei negozi o per i regali. I giapponesi consegnano il pacchetto e poi si riprendono il foulard, che così diventa una confezione riutilizzabile all’infinito, senza sprechi, a impatto zero (le buste di plastica in confronto sono figlie del demonio).
Potete entrare da Lush, scegliere i prodotti che volete regalare e richiedere una confezione fatta con il furoshiki. Quando disponibili, vi offriremo foulard vintage, lavati e stirati, pronti per la loro seconda vita. Eviteremo lana o seta, coerentemente con la filosofia vegana. E all’interno inseriremo una piccola guida alle pieghe classiche, lasciando però spazio alla fantasia di chi lo riceverà (si può anche indossare tra i capelli, al collo, in vita o legato sulla borsa).
Impacchetta quindi i tuoi regali Lush secondo la tradizione giapponese con questi bellissimi foulard. Vuoi Scegli i prodotti che vuoi regalare e confezionali con il Furoshiki.
All’interno troverai una piccola guida alle pieghe classiche, lasciando però spazio alla fantasia se vuoi annodarli a modo tuo (dopo lo puoi anche indossare tra i capelli, al collo, in vita o legato sulla borsa). Il furoshiki misura 50cm x 50cm.

 

little green bag lush 3

LUSH - Furoshiki Rondini

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inside the Beauty Case – Il blog


Novità, classici, recensioni, opinioni ed informazioni dal mondo della cosmesi femminile

Archivio

Categorie

Autori del blog

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 191 follower

Seguici su Twitter

Diventa fan su Facebook

La fanpage di Inside the Beauty Case su Facebook

Calendario

aprile: 2011
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Attenzione

Questo blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica, pur essendo l'amministratrice dello stesso una giornalista. "Inside the Beauty Case", pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Il blog, inoltre, non è in alcun modo legato ad aziende di cosmesi, per cui ogni contenuto è da ritenersi libero da influenza o legame con attività commerciali di qualsivoglia marchio del settore.

Make Up Awards 2011

Make Up Awards 2011 by MakeUpWorld Italia

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Blog360gradi – L’aggregatore di notizie a 360 gradi provenienti dal mondo dei !

intopic.it

Credits

Grafica: Annarita Zito
Tema: Design Disease per WordPress
Gestione Contenuti: Annarita Zito
Impaginazione: Annarita Zito

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: